Menu

Caschi per moto con visiera o senza, tutte le tipologie

0 Comments

Sembrerebbe scontato che tutti i caschi per moto siano provvisti di visiera, invece no. In commercio, infatti, esistono anche caschi senza visiera, o pero perché sono modelli vintage come certi jet o i caschi da cross, o perché hanno gli agganci per il fissaggio di maschere o occhiali parasole, accessori da acquistare separatamente in alternativa alla classica visiera. Fatto sta che la visiera è una componente rilevante nel casco che, quando è alloggiata nello stesso, lo integra e contribuisce a proteggere il viso del motociclista da ogni genere di agente aggressivo, atmosferico o naturale, quale pioggia, vento, polvere o insetti, ripristinando il dovuto comfort nella guida. Se non piace la visiera fornita con il casco al momento dell’acquisto, in genere trasparente, si può sempre sostituirla acquistando altri tipi di visiere di forma e cromatismi diversi.

Fra le più gettonate troviamo le visiere scure o fumè o quelle colorate a specchio, disponibili in tutte le tinte, anche oro, argento e ‘iridium’, consigliate per la guida in pista e in condizioni assolate. La visiera è una delle parti del casco fra le più personalizzabili, sia per la scelta dei colori che dei pattern a piacimento. Nei caschi jet si può avere la visiera allungata o a occhiale, quest’ultima nota anche come visiera dell’elicotterista, ma non tutti i modelli sono compatibili con ogni tipo di visiera, quindi è sempre meglio verificare questo aspetto prima dell’acquisto. Si può anche vedere se il casco supporta il Pinlock, una sorta di lente anti-appannante da applicare proprio sulla visiera per migliorare la visibilità mentre si guida in presenza di pioggia, nebbia o altre intemperie.

Il Pinlock, che a volte è fornito nel kit, altre volte è acquistabile a parte, evita di guidare in condizioni di scarsa visibilità dovuta all’appannamento della visiera soprattutto quando va freddo e c’è nebbia. Sempre ai fini della visuale, che dev’essere costantemente nitida e pulita, si possono utilizzare le pellicole Tear-Off, i cui strati applicabili alla visiera oltre ad essere facilmente removibili assicurano una visiera trasparente ad alta visibilità. Vi sono, poi, dei particolari caschi che, oltre alla visiera principale, montano una doppia visierina parasole da alzare o abbassare manualmente o tramite apposita leva in base all’intensità della luce solare.