Menu

Hard disc esterni

0 Comments


Oggi dove memorizzate i vostri dati virtuali? Non usate più floppy disc, cd da pochi giga o pennette usb con poca memoria, attualmente si viaggia in grande: i dispositivi utilizzati permettono di caricare quanta più memoria possibile. La tecnologia è entrata nel nostro quotidiano in modo dirompente, gli strumenti che abbiamo sono in grado di fare qualunque cosa, dalla semplice telefonata alla creazione di documenti, dalle fotografie ai filmati. Sono proprio questi ultimi due tipi di file che occupano molto spazio e che spesso non hanno necessità di rimanere nel telefono o nel computer.

La memoria come può essere espansa? Ci sono diversi strumenti, vediamone qualcuno!

Gli spazi cloud per esempio, hanno il vantaggio di essere raggiungibili da qualsiasi dispositivo, tuttavia la loro grandezza è limitata ed oltre un certo numero di gigabyte costano soldi. L’hard disk esterno si trova in commercio adattato ad ogni tipologia di supporto, il primo passo per sceglierlo è proprio sapere il tipo di supporto per il quale andrà utilizzato.

Quali sono i vantaggi dell’hard disk esterno?

I vantaggi dell’hard disk esterno rispetto allo spazio su Internet, sono molteplici.

Innanzitutto sono un supporto tangibile e utilizzabile in qualsiasi momento, rete o non rete, il che fa molto comodo per archiviare i dati in eccesso o che si vogliono conservare. Non bisogna dimenticare che computer e periferiche possono rompersi ed alcuni documenti, specialmente di lavoro, sono di importanza tale da non poterli perdere, specialmente se ci sono volute ore e ore per produrli.

Una volta archiviati in uno o più hard disk esterni sicuri, non ci sarà il rischio di dover buttar via tutto il lavoro in caso di rottura del computer o del tablet.

Gli hard disk esterni hanno il grande vantaggio di non aver bisogno della rete Internet! Cosa non da poco!

Quali caratteristiche occorre prendere in considerazione prima di acquistare un hard disk esterno? Sicuramente se da un lato non richiedono competenze tecnologiche particolari, dall’altro è indispensabile conoscere le differenze tra i vari tipi di dischi e anche alcune terminologie diventate ormai di uso comune nelle descrizioni degli articoli in vendita. Per approfondire: https://hardisketerno.it